I numeri dell' edizione 2020

30 Settembre 2020

Resoconto San Marino Comics Festival 2020

INTRODUZIONE

Ad un mese di distanza, siamo a comunicare i dati effettivi relativi al Festival del Fumetto e della Cultura POP organizzato dall’Associazione San Marino comics.

Essendo stato il nostro evento il primo del settore svoltosi all’indomani dell’allentamento delle norme restrittive anti-Covid, era importante per l’associazione valutare non solo la risposta del pubblico in termini di interesse (sulle pagine social) e di presenza, ma anche l’efficacia delle norme sanitarie concordate con la Protezione Civile, con le Forze dell’Ordine e con le Segreterie patrocinanti. Norme la cui validità si è confermata nel lungo periodo, non essendo emersi nell’ultimo mese casi positivi tra i membri dello staff, tra gli ospiti o tra gli utenti.

Questo ha permesso al nostro evento non solo di essere il simbolo della ripartenza, ma anche l’esempio a cui guardare per l’organizzazione degli altri eventi di settore.

 

STATISTICHE

Nonostante le condizioni metereologiche poco incoraggianti, sommate ad un comprensibile timore manifestato da una parte del target di riferimento, relativo alla partecipazione ad eventi a rischio di assembramento, in termini di presenze sono stati registrati 24.845 visitatori nei parcheggi del Titano e 12.796 passaggi in funivia.

L’attenzione del pubblico di settore in tutta Italia è dimostrata con le statistiche dei nostri canali social e del nostro sito, che hanno registrato 226.00 persone raggiunte tramite post su Facebook a partire da fine giugno (data di sblocco degli eventi a San Marino), di cui 55.700 dal 25 al 31 agosto (giornate del Festival), con 35.500 interazioni con i post, ottenendo un incremento dei Likes del 110%; parallelamente nella settimana dal 24 al 31 di agosto la percentuale dei follower su Instagram è aumentata del 16%.

Tramite il sito web sono stati raggiunti 12.600 utenti dal 1 di Luglio al 28 settembre, con 18.600 sessioni di consultazione e una media di tempo di sessione di 2 minuti e 40secondi. Tra queste sessioni di consultazioni, si evidenziano 292 utenti dagli USA, 59 dagli Emirati Arabi e 57 dalla Germania.

Il Festival è stato inoltre promosso tramite la stampa di oltre 10.000 mappe con programma, distribuite in tutto il centro storico a partire dalla settimana precedente, affissioni su Rimini e San Marino, interviste radio, TV e giornali locali.

La gara Cosplay, main event della domenica, in collaborazione con Epicos (organizzatori della gara di Lucca Comics), ha registrato un aumento significativo nelle iscrizioni (50 persone a fronte delle 25 dell’anno precedente) e della qualità dei costumi presentati. Di conseguenza anche il numero dei fotografi accreditati è salito ad oltre 50 unità, garantendo scatti professionali dei partecipanti con l’inconfondibile cornice del centro storico.

Sempre in collaborazione con Lucca Comics è stata allestita in piazza della Libertà “Radioanimati”, la radio ufficiale di settore che ha riproposto gli eventi principali del Festival e le interviste agli ospiti in diretta sul loro canale. Tra i concerti svolti ricordiamo quello di apertura del venerdì sera con gli Animeniacs (Tributo alle più belle sigle Disney) e il “concertone” del sabato sera (rimandato a domenica pomeriggio a causa del forte vento) “Buon Compleanno Mazinga Z” con tributo al Maestro Detto Mariano recentemente scomparso.

Per soddisfare i 277 pernotti dei 143 ospiti del festival sono stati coinvolti 10 Hotel del territorio con 58 camere prenotate dall’organizzazione di San Marino Comics, non senza difficoltà da parte degli albergatori che sono passati dal timore di avere le camere vuote, a ridurcene la disponibilità via via che ci si avvicinava all’evento.

Per i pasti di ospiti e staff ci siamo appoggiati a 7 esercenti del centro storico, 2 in più rispetto agli anni precedenti, per un totale di circa 700 buoni pasto consumati offerti dall’organizzazione di San Marino Comics.

Il festival si articolava in oltre 50 eventi che coprivano le diverse aree di interesse del settore, con 21 gruppi tematici coinvolti che hanno portato in scena spettacoli, animazioni, balli e attività. A questi si aggiungono 43 ospiti, tra cantanti, musicisti, youtubers, disegnatori e performers.

 

DIVERSAMENTE COMICS (inclusione sociale)

L’impegno sociale nell’ambito del progetto “Diversamente Comics - il Comics per l’inclusione sociale” ha come ogni anno costituito un punto cardine del festival tramite la partecipazione della Cooperativa In Volo che ha predisposto il proprio canale radiofonico in diretta dall’evento e ha allestito un banco in collaborazione con Barbò Ceramiche per la vendita di prodotti artigianali a tema San Marino Comics.

A tal proposito ricordiamo anche la collaborazione con “La Serenissima”, antica fabbrica di torte di San Marino, che ha prodotto il suo popolare dolce con stampe a tema San Marino Comics.

 

PARTNER e SPONSOR

I partner di questo evento sono stati i seguenti:

Segreteria Turismo, Segreteria Cultura, Segreteria, Sanità, Segreteria Industria, USC, USOT, Giochi del Titano, SUMS, Cassa di Risparmio, Galleria Cassa di Risparmio, Marlù Gioielli.