Raggi Fotonici

I Raggi Fotonici sono la “cartoon-band” più longeva nella storia delle sigle tv tanto da aver operato continuativamente in questo genere per quasi 25 anni.

Ospiti di San Marino Comics 2020 saranno sul palco per il concerto: BUON COMPLEANNO MAZINGA Z il sabato 29 agoato alle ore 21.00
Inoltre saranno presenti per un'intervista doppia insieme al grande PIETRO UBALDI

Negli anni Novanta iniziano scrivendo e cantando sigle per circuiti TV del centro Italia, per poi raggiungere il circuito delle televisioni nazionali con la realizzazione della sigla del cartone animato Super Doll Rika-chan per Rai 2. Nei primi anni 2000 intensificano la loro attività compositiva nel settore dell’animazione, lavorando per Rai 2, Rai Gulp, Rai Futura, Rai YoYo, Sky, per Cartoon Network, Dynit, DeAgostini, Nickelodeon, Disney, Mediaset/Boing e recentemente per Amazon Prime e Netflix.

Dal 2000 al 2020 incidono complessivamente 8 Lp con brani inediti e alcune reinterpretazioni, sette singoli, il secondo dei quali (Vivo in una Gabbia) realizzato come colonna sonora della Pubblicità Progresso contro l’abbandono degli animali, molti celebri jingles per la pubblicità e ovviamente numerose sigle di cartoni animati e programmi tv per ragazzi.

Nel 2014 collaborano con la cantautrice Valeria Rossi a "La canzone di Peppa" dedicata all’eroina dei cartoni Peppa Pig.
Ancora nel 2014 realizzano la colonna sonora italiana della pellicola L’Ape Maia – Il Film che contiene i brani “L’Ape Maia”, “La canzone di Flip” e “Maia Dance”. Sempre per il cinema lavorano ai brani di lungometraggi con il film di "Vicky il vichingo", de "Il Postino Pat" o di "Octonauts".

Mirko Fabbreschi, il leader della band si specializza negli anni in scrittura di colonne sonore per il cinema lavorando a pellicole horror (CUB piccole prede), commedie (Natale all'improvviso) e componendo le musiche per uno dei film italiani campione d'incassi dell'ultima stagione cinematografica, "Aquile Rangagie". Parallelamente Fabbreschi scrive anche libri di saggistica ("Cartoon Heroes", "Carta Canta quando i fumetti diventano canzoni" o "L'inno di Mameli spiegato ai ragazzi" per DeAgostini) ma pure musiche per alcune commedie teatrali di grande successo come "Amori e Resti Umani", "Cinzia" (tratta dall'opera di Leo Ortolani) o l'acclamatissima riduzione teatrale del "Kobane Calling" di Zerocalcare.

I Raggi Fotonici hanno continuato invece a crescere più di una generazione di telespettatori realizzando sigle tv per titoli come Guru Guru, L'invincibile Dendoh, Supergals, Inuyasha, Battle Spirits,  Hello Kitty, Pokoyo, Scooby Doo, Ape Maia, Spirit Riding Free, Peter Coniglio, LBX, Clarence, Danger Mouse, Rusty Rivets, La Pimpa, SuperWings, Polly Pocket, Enchantimals, Adventure Time, Pinky Malinky, Arthur e i Minimei, Teenage Mutant Ninja Turtles, Digimon, Fairy Tail.

Le loro ultime fatiche, attualmente in onda in TV, sono le sigle di Rainbow Butterfly Unicorn Kitty, MeteoHeores (con Francesco Facchinetti), Lui è Pony, Mutt & Stuff, Power Players.

Sempre in ambito di canzoni e animazione, al doppiaggio Mirko Fabbreschi presta la sua voce al protagonista della serie "Lo straordinario mondo di Gumball". In virtù di ciò i Raggi Fotonici, con le voci di Gumball (Mirko Fabbreschi), Darwin (Maura Cenciarelli) e papà Richard (Mino Caprio), hanno scritto e realizzato la canzone ufficiale della serie, dal titolo "Sono Gumball"!